Asta d’Arte Moderna e Contemporanea a Milano

L’autunno continua a vestirsi di aste ed un altro interessantissimo incanto si terrà martedì 16 novembre, dopo l’inaugurazione espositiva di oggi.
L’asta d’Arte Moderna e Contemporanea ha luogo a Milano presso la Porro & C. e mette in vendita un fondamentale lavoro di Lucio Fontana e un nucleo di opere americane degli anni ’60.

La rarissima opera del Fontana dal titolo ‘Concetto spaziale’ (1958), realizzata con pastelli e olio su tela, risale al cosiddetto secondo periodo dei Buchi.
Il capolavoro riprende la tematica spazialista iniziata dal Fontana nel 1949 e la quale ha introdotto il noto ciclo durato fino al 1953. Cinque anni dopo l’artista italiano ha voluto ripercorrere tale tematica attuando una modifica nella disposizione dei buchi sulla tela: all’inizio vi era una disposizione ‘a vortice’ poi una più strutturata, per mezzo di file allineate o finalizzate a realizzare immagini ideali e stilizzate. Diverso dai primi esperimenti degli inizi degli anni ’50 è anche il colore delle tele: da bianco di passa al verde e al rosso (come quella in vendita).

Durante l’asta verranno battuti anche importanti pezzi dell’arte americana degli anni ’60, appartenenti dalla Pop Art all’espressionismo astratto. La Pop Art non poteva non essere rappresentata da Andy Warhol, di cui sarà presentato un Dog del 1975, matita grassa su carta J. Green (stimato 50.000/60.000 €). Per l’espressionismo astratto americano, invece, segnaliamo ‘Composition No. 6’ del 1959 di Sam Francis, gouache su carta (stimata 70.000/80.000 €).

Leave a Comment

Tempo esaurito. Ricarica il codice!