Asta di beneficenza per la sicurezza alimentare

Giovedì 12 gennaio si terrà un’asta di beneficenza per promuovere e sostenere la sicurezza alimentare. Il ricavato sarà donato a favore dei progetti “Cibo per la Vita”, di Fratelli Dell’Uomo, in Senegal e Guatemala.

L’Asta sarà battuta a cura della Casa d’Aste Bonhams, una delle più antiche case d’aste con il maggiore ritmo di crescita, con la collaborazione della Fondazione per l’arte contemporanea Mudima.

Saranno 42 gli artisti contemporanei le cui opere selezionate, circa 48, saranno messe all’asta, donate dagli stessi artisti, molti già affermati su piano nazionale ed internazionale.

Nel contesto degli eventi promossi per sostenere eventi di beneficenza, gli artisti contemporanei, al di la della loro esperienza, sono spesso chiamati a collaborare proponendo le loro opere. Le opere raccolte per le attività di “Fratelli Dell’Uomo”, inoltre, sono la testimonianza del percorso dell’arte contemporanea italiana dalle avanguardie fino ad oggi.

È possibile ammirare il linguaggio artistico di: Sergio Alberti con la sua Traccia di Territorio; Getulio Alviani con la sua coloratissima Cromia spettrologica due quadri uguali; Paolo Baratella con Trotskj ritratto; Irma Blank con Sein, china su carta pergamena; Renata Boero con Africa cromoafrica, un’incisione dai colori caldi; gli acrilici su carta, cartone e tela di Oblò di Adalberto Borioli, Tempo in processo di Giovanni Campus e Il Vento del Passato Vladimir Lenin di Fernando Del Filippi; Pietro Coletta con Vortice; la scultura in legno colorato Per ora ci sono di Rino Crivelli; Lucio del Pezzo con Zig Zag, una serigrafia su carta; Grazia Varisco con Destrutturazione di un marchio, Assenza note di margine, 5 vuoti più 1; e tantissimi altri artisti con le loro opere.

A curare l’iniziativa Claudio Cerritelli e Luigi Sansone.

L’Asta si terrà giovedì 12 gennaio, alle ore 19.00, presso la Fondazione Mudima in via Alessandro Tadino 26 a Milano, ingresso libero. Le opere sono già esposte da lunedì 9 e rimarranno in esposizione fino alle 18.00 di giovedì 12 presso la medesima sede.

Bonhams non applicherà la percentuale relativa ai diritti d’asta, quindi tutte le opere in vendita all’asta non saranno gravate da commissioni d’acquisto.

Tags: , , ,

Leave a Comment

Tempo esaurito. Ricarica il codice!