Cento quadri per cento canti di Dante Alighieri

L’artista napoletano Lamberto Lambertini ci stupisce ancora una volta con un lavoro dedicato a Dante Alighieri.dante

Dante Alighieri, padre della lingua italiana, da sempre ispira opere di tutti i tipi. Il suo più grande capolavoro, la Divina Commedia, è un po’ il biglietto da visita degli italiani all’estero. Non c’è persona che non lo conosca, è una fonte inesauribile di idee e di storie, ecco perché artisti di tutti i tempi l’hanno utilizzata e la utilizzano tutt’ora per realizzare i loro lavori.

Lambertini oggi ci mostra un nuovo modo di leggere la Commedia, con cento quadri ispirati a cento scene tratte dai canti dell’opera di Dante.

Non è il primo degli omaggi che l’artista partenopeo fa al sommo poeta e speriamo anche che non sarà l’ultimo.

Questa sua più recente creazione può essere ammirata presso la sede centrale della Società Dante Alighieri a Palazzo Firenze, Roma. Su ogni quadro le immagini sono dipinte o incollate, insieme a estratti dal capolavoro. Versi e immagini faranno sognare ad occhi aperti i visitatori che potranno così spaziare con la fantasia nei tre mondi ultraterreni descritti in maniera così impeccabile da Dante.

Tags: , , , , , , ,

Leave a Comment

Tempo esaurito. Ricarica il codice!