Doppia sede a Specchia per Marco Gastini

Ben due sedi per una rassegna centrata sullo stesso artista, il quale espone diverse tipologie di lavori.

Fino al 4 settembre è possibile ammirare le opere di Marco Gastini sia presso Palazzo Risolo, grazie alla mostra intitolata ‘MIRAGGI E RIFLESSI’, che presso lo Spazio Cactus a Specchia, con ‘TERRE E ALTRE STORIE’, in provincia di Lecce.

Siti diversi che propongono viaggi differenti.
A Palazzo Risolo un percorso che inizia negli anni ‘60/’70 e giunge fino ad oggi, rivisitando l’opera intitolata ‘Macchie’ realizzata nel 1969 per mezzo di fusioni in piombo ed antimonio.

La mostra continua con l’esposizione con i lavori inediti e più recenti, i quali interagiscono con gli immensi ambienti del palazzo quattrocentesco.

Non molto lontano da qui, presso le sale di Spazio Cactus, si snoda la seconda esposizione. Quest’ultima verte su divertissements in terracotta realizzati nei laboratori di maestri salentini locali.

La rassegna è stata affidata alla curatela di Luigi Ficacci, il quale così presenta la kermesse: “(…) È una mostra speciale, diversa dalla proposizione di nuovi lavori in spazi professionalmente rilevanti nella geografia internazionale dell’arte contemporanea. L’Artista ha voluto intervenire nel luogo stesso da cui ha tratto le tensioni emotive che lo hanno portato verso la sperimentazione di nuovi materiali, nuove invenzioni e un modo del tutto specifico di rimeditare la sua intera attività artistica. Per questo gli spazi del Palazzo Baronale di Specchia (Le), che saranno accessibili in occasione della mostra, sono parte integrante delle opere.

Leave a Comment

Tempo esaurito. Ricarica il codice!