Gustav Klimt: Alle origini di un mito

“Alle origini di un mito” è la mostra in onore di Gustav Klimt, noto artista austrico, inaugurata oggi presso il Palazzo Reale di Milano.

La mostra, curata da Alfred Weidinger, grande studioso del pittore, e Eva di Stefano, propone una rassegna di cento opere di Klimt, ripercorrendo tutta la sua vita, dagli anni dell’accademia, fino alla Secessione Viennese.

Ultima opera esposta la ricostruzine del Fregio di Beethoven, che occuperà tre pareti della sala in cui sarà ospitato, così come era stato presentato dallo stesso auotre nel 1902.

Un’indagine artistica quella proposta dalla mostra organizzata in collaborazione con il Museo Belvedere di Vienna, ma anche intima. Al centro dell’attenzione saranno infatti posti i rapporti di Klimt con i due fratelli minori.

Tra le opere presentate, oltre al Fregio, ci saranno anche il Bacio, Salomè, Adamo ed Eva, il Girasole e tante altre.

Sarà possibile visitare l’esposizione fino al 13 luglio 2014.

Tags: , , ,

Leave a Comment

Tempo esaurito. Ricarica il codice!