I tanti volti della Gioconda in esposizione a Lecce

La Gioconda, meglio nota anche come Monna Lisa, è uno dei dipinti più famosi del maestro Leonardo da Vinci. L’opera è conservata al Louvre di Parigi ed ancora oggi attira milioni di visitatori ogni anno.

La Gioconda è tanto conosciuta, non solo per la qualità del dipinto, ma soprattutto per il mistero che avvolge la figura in esso rappresentata.

Tra le ipotesi più possibili c’è quella secondo la quale il ritratto raffiguri Lisa Gherardini, quindi ‘Monna’ Lisa, moglie di Francesco del Giocondo. Ma sono ancora tanti i dubbi su questa attribuzione, dubbi che hanno fatto sviluppare intorno al personaggio della Gioconda anche un’infinita serie di leggende.

Per tutta l’estate, fino al 30 settembre, il Castello di Otranto, in provincia di Lecce, ospiterà una mostra dedicata alle diverse riproduzioni che di quest’opera  di Leonardo sono state fatte nel corso dei secoli.

Assente purtroppo proprio l’originale, ancora conservato nella capitale francese.

Una splendida occasione per poter ripercorrere la storia dell’opera più famosa di da Vinci, che da secoli desta l’ammirazione, ma anche la curiosità non solo di noi italiani ma di tutto il mondo.

Il volto dell’Italia è infatti molto legato a quello della Monna Lisa e alla grande abilità di Leonardo.

Tags: , , , , , , ,

Leave a Comment

Tempo esaurito. Ricarica il codice!