Il Mediterraneo, un mare ricco di cultura

Fino al 21 luglio 2014 il Castel dell’Ovo di Napoli ospiterà la mostra “Mediterraneo: mare nostrum. Fotografie tra terra e mare”.

La mostra raccoglie un insieme di fotografie riguardanti i paesi bagnati da questo immenso mare, che ha sempre avuto un’importanza capitale nella storia di tutti i popoli.

Spesso si pensa che il Mediterraneo bagni solo alcuni paesi dell’Europa occidentale, troppo spesso infatti si dimentica che anche tante nazioni dell’Africa affacciano su questo mare.

Il mar Mediterraneo è stato fondamentale nelle comunicazioni tra i popoli già in epoca antica. Per di là dovevano infatti passare le  navi che trasportavano merci, oro, spezie ma anche schiavi.

La facilità con la quale le popolazioni l’hanno sempre potuto navigare lo ha fatto diventare un importante crocevia di culture totalmente differenti.

Ancora oggi questo mare rappresenta un punto d’incontro per popoli tanto lontani quanto accomunati da storie difficili, fatte di guerre ma anche di trattati, sviluppo, solidarietà.

La mostra non solo mette in luce queste persone, ma ci fa anche riflettere sulla loro storia, sull’evoluzione, sui lunghi viaggi che le hanno portate a mescolarsi e a formare ormai un’unica grande cultura eterogenea.

Tags: , , ,

Leave a Comment

Tempo esaurito. Ricarica il codice!