In Excelsis di Adrian Tranquilli in mostra a Roma

Adrian Tranquilli (Melbourne, Australia 1966), di recente protagonista di “All is violent, all is bright” al Macro Museo d’arte contemporanea di Roma, inaugura la stagione dello Studio Stefania Miscetti, Roma, con la mostra personale intitolata “In Excelsis”.

In Excelsis è una mostra composta da opere inedite il cui protagonista è l’eroe al centro di tematiche e simboli in costante mutazione, che dalla cultura arcaica sono posti in confronto e sovrapposizione a quella contemporanea. L’eroe di Tranquilli non è più un supereroe vincitore bensì un umano martire, ed è incarnato dal “giustiziere, cavaliere oscuro” Batman. Attraverso la sua figura, che lascia trasparire ben poco del celebre fumetto, l’artista insinua i limiti e le fragilità tipiche dell’uomo moderno e apre un confronto diretto con la cultura arcaica che è ripresa, come primo impatto visivo, dal drappo, tipicamente di origine classica, di cui è rivestito l’eroe. La tecnica del disegno a carboncino, che impone un deciso chiaroscuro, rende ancor più il senso di tragicità classica delle opere.

La posizione fisica dell’eroe è di altrettanto stampo classico, riporta immediatamente alla figura del Cristo Crocifisso.

Il simbolo persistente in tutti i disegni è la croce, in legno e plexiglas, nera su sfondo chiaro, greca, latina, a stella, a svastica, che invita, così, a riflettere sui tempi storici che l’umanità si è trovata ad affrontare ed elaborare.

La storia afferma la sua presenza non solo fuoriuscendo dagli spazi artistici ma sulla figura dello stesso eroe che evidentemente risente dell’evoluzione del tempo.

È un costante gioco di rimandi, sovrapposizioni e contrasti da moderno a passato, da religione a mito, il cui protagonista rispecchia una società contemporanea, priva di “aurea invincibile”, in piena crisi.

In Excelsis è in mostra allo Studio Stefania Miscetti, via delle Mantellate 14, Roma, fino al 13 gennaio 2012 con ingresso libero.

Tags: , ,

Leave a Comment

Tempo esaurito. Ricarica il codice!