In mostra “l’immaginazione” con “Fuori Campo 42 / 24 h”

Fino al 12 febbraio 2012 si terrà presso la Galleria Fuori Campo il vernissage omonimo intitolato Fuori Campo 42 / 24 h. La mostra vedrà esposte le fotografie di Nicola Brandt e Donatella Spaziani, i video di Yasmijn Karhof, Yousef Moscatello, Leigh Orpaz, Marina Paris, Alberto D’Amico. Proprio come secondo il concetto di “fuori campo” cinematografico, la manifestazione si propone l’obbiettivo di stimolare la capacità di immaginazione dello spettatore. Fuori Campo 42 / 24 h, difatti, si avvale delle modalità di relazione tra immagine – movimento e immagine – tempo, ponendo l’accento su tutto ciò che è al di fuori del campo visivo, quindi tutto ciò che è lasciato all’immaginazione del destinatario, “giocando” sull’essenza del non visto ma comunque presente, quella realtà che non sembra attirare l’attenzione ma che ricopre un ruolo fondamentale per la completezza di un’ “opera”.

Le fotografie sono a disposizione del visitatore nelle ore diurne, i video invece saranno proiettati nelle ore serali, questa “scelta temporale” costringerà la fotografia al “fuoricampo” dei video e viceversa, il pubblico avrà quindi la possibilità di intuire cosa accade al di fuori del proprio campo visivo, avrà la percezione del “fuoricampo” e potrà mettere in moto la propria fantasia alla ricerca di tutti quegli aspetti apparentemente “invisibili”. Si creerà una specie di simbiosi e scambio tra suoni, immagini e immaginazione.

Questo originale e, al contempo, complesso meccanismo espositivo è a cura della piattaforma 42 Projekt e dei suoi due curatori Micol Di Veroli e Fabrizio Pizzuto. La mostra si terrà presso la Galleria Fuori Campo, Via Salicotto (Piazza del Campo, Siena). L’ingresso è gratuito.

Tags: ,

Leave a Comment

Tempo esaurito. Ricarica il codice!