INVITO AL VIAGGIO

Ancora poco più di un mese di tempo a disposizione per visitare la rassegna artistica intitolata ‘INVITO AL VIAGGIO’.

La mostra è stata aperta al pubblico lo scorso 6 aprile presso il Museo Pecci a Milano e durerà fino al prossimo 21 maggio.

L’evento si inserisce all’interno di un progetto più ampio, il quale parte dal centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci di Prato.

Il museo regionale toscano, infatti, presenta nella sede espositiva distaccata del Museo Peci Milano un’importantissima raccolta di opere collezionate in più di vent’anni d’attività.
La mostra si svolge simultaneamente all’esecuzione dell’ingrandimento della pinacoteca predisposto da Nio Architecten e che terminerà nel 2012.

Durante la kermesse è possibile ammirare le opere di Stefano Arienti, Alighiero Boetti, Emilio Isgrò, Liliana Moro e UFO.
A completare l’esposizione artistica vi è un progetto speciale in video multicanale di Kinkaleri che affianca l’installazione al neon realizzata in situ da Massimo Uberti.

Grazie ai capolavori presentati si ha a disposizione un inedito resoconto degli ultimi quarant’anni dell’arte italiana. Particolare accento è stato dato, poi, al tema letterale e simbolico del viaggio, dando un assaggio della prossima mostra  permanente (da presentare nel 2012) relativa alla collezione nella ristrutturata sede museale di Prato.

L’evento dà, infine, l’occasione di rinnovare la collaborazione con Piercarlo Borgogno, il quale esibisce nella sede milanese due opere dell’artista olandese Andreas Kopp.

Leave a Comment

Tempo esaurito. Ricarica il codice!