La Colonna Traiana è stata “srotolata”

La Colonna Traiana è uno dei monumenti più conosciuti di Roma. Essa fu costruita per celebrare la vittoria dell’imperatore Traiano in Dacia e racconta infatti le varie tappe della conquista romana.

Fino alla fine del mese di settembre chiunque potrà leggere la storia di questa imponente espansione territoriale su di un doppio telo di pvc lungo 80 metri per lato.

La colonna è stata quindi in un certo senso ‘srotolata’ per essere meglio letta da chiunque sia curioso di conoscerne la storia.

Per via dei Fori Imperiali ci sembrerà quasi di leggere un libro illustrato, le cui immagini, elaborate tecnologicamente, sono nitide e ricche di dettagli che magari fino ad ora nessuno era riuscito a notare.

Il progetto, realizzato grazie all’Università di Firenze ed alla Soprintendenza capitolina, dà la possibilità a tutti, italiani e turisti, di poter ammirare e comprendere finalmente da vicino, gratuitamente, un monumento che ha segnato la storia delle gesta degli antichi romani.

La colonna fu infatti inaugurata nel 113 d. C. ed è caratterizzata da un lungo fregio spiraliforme che dal basso verso l’alto racconta dell’espansione dell’impero in Dacia. Fino ad oggi nessun comune cittadino aveva potuto godere a pieno della meraviglia di questo capolavoro che testimonia l’esistenza di uno degli imperi più grandi e potenti del mondo

Tags: , , , , , ,

Leave a Comment

Tempo esaurito. Ricarica il codice!