L’arte portoghese arriva a Torino

Il Portogallo è un paese poco conosciuto, ma estremamente affascinante e ricco di storia.

Palazzo Madama, a Torino, mette a disposizione di tutti gli appassionati e i curiosi 120 opere provenienti da palazzi, chiese e musei portoghesi.

La mostra “Tesori dal Portogallo, architetture immaginarie dal Medioevo al Barocco” è stata organizzata naturalmente in collaborazione col Museu Nacional de Arte Antiga di Lisbona, che ricambierà il favore ospitando fino a settembre una mostra sull’arte alla corte dei Savoia nel Settecento.

L’esposizione accende i riflettori sull’importanza dell’architettura, senza la quale oggigiorno non avremmo così tanti capolavori anche nelle stesse vie delle nostre città.

La mostra di Torino è stata suddivisa in sette sezioni, ognuna delle quali approfondisce un argomento in particolare.

Un viaggio dalla classicità ad oggi, attraverso le opere monumentali portoghesi, che ci porteranno anche ad immergerci in paesaggi immaginari.

Sarà possibile anche usufruire di visite guidate per poter comprendere al meglio l’esposizione di dipinti, sculture, trattati e tant’altro, che ci porteranno ad esaminare un pò meglio questa nazione con una storia tanto simile alla nostra, ma che troppo spesso viene quasi considerata una semplice regione della Spagna.

Il Portogallo, pur essendo molto piccolo in confronto a tante nazioni europee, ha tanto da raccontare e nulla da invidiare a tanti altri paesi e questa mostra è l’esempio perfetto di cosa può questa popolazione di esploratori.

 

Tags: , , , ,

Leave a Comment

Tempo esaurito. Ricarica il codice!