Leonardo da Vinci, l’Uomo Universale

Uomo di lettere e di scienza, interessato a numerose discipline, dalla botanica alla meccanica, dall’anatomia all’astronomia, pittore ma di cui possediamo una sterminata mole di scritti, disegni, opere grafiche, un Uomo Universale: Leonardo da Vinci. Fino al 1 dicembre le Gallerie dell’Accademia di Venezia offrono l’occasione di fruire di una mostra eccezionale poiché dopo decenni verrà esposto l’intero fondo di fogli autografi di da Vinci, 25 opere grafiche (conservate dal 1822 alle Gallerie Veneziane) accanto alle quali altri 27 fogli prestati per l’occasione da Musei italiani ed internazionali come la  Biblioteca Reale di Torino, gli Uffizi di Firenze, la Galleria Nazionale di Parma, il Musée du Louvre, l’Ashmolean Museum di Oxford.

La rassegna ‘ricostruisce’ tutta la produzione artistica e le ricerche scientifiche del Maestro fiorentino partendo dal 1478 al 1516, un’interazione tra arte e scienza rappresentata da un’opera presente in mostra, fiore all’occhiello della produzione vinciana, simbolo tutt’oggi di ogni epoca: l’Uomo Vitruviano, quel disegno a matita e inchiostro su carta dove Leonardo riportò i canoni fissati da Vitruvio della perfezione e armonia del corpo umano, inscritto nelle due figure ‘perfette’ del cerchio e del quadrato.

La mostra propone varie tematiche, come la sezione dedicata alla ‘Botanica’, quella di ‘Leonardo e la Francia’, quella che vede il Maestro progettista di armi e ingegnerie militari, e tanto altro.

La rassegna è completata da alcuni lavori di allievi, da un’importante apparato didattico, con attenzione particolare al pubblico dei non vedenti.

“Leonardo da Vinci. L’Uomo Universale” è a cura di Annalisa Perissa Torrini.

Tags: ,

Leave a Comment

Tempo esaurito. Ricarica il codice!