Mirko Vucetich, la “partita di scacchi” e la sua arte poliedrica

Al Castello inferiore di Marostica, provincia di Vicenza, fino al 14 ottobre è organizzata una mostra dedicata ad una delle figure più poliedriche del ‘900, Mario Mirko Vucetich.

La mostra è curata da Andrea Speziali, studioso esperto de’’artista, e si propone di far conoscere Vucetich a tutto tondo facendo luce sui molteplici ed eclettici lati della sua arte.

Conosciuto dal grande pubblico in particolar modo per la sua opera più famosa “Partita di scacchi” che mise in scena negli anni ’50, difatti la mostra è anche un’occasione per celebrare la ricorrenza della partita di scacchi che si svolge per tradizione ogni due anni a Marostica. Soprannominata “la città degli scacchi”, Marostica verso la fine di settembre ad anni pari mette in scena nella piazza cittadina una partita di scacchi “interattiva” fatta da personaggi viventi che si ispira e quindi rievoca l’evento del 1454 che vide così sfidarsi due “fazioni” per via di una contesa amorosa.

Mirko Vucetich partecipò alla “rievocazione” riuscendo ad ideare una straordinaria “fisionomia” per lo spettacolo e scrivendone anche un testo teatrale.

In mostra, infatti, l’esposizione dei progetti della “Partita di scacchi”: i costumi, le macchine originali, gli scudi, i libri dell’epoca, i bozzetti, i disegni, gli studi preparatori. Ma la sua multiforme attività va ben oltre e viene testimoniata da un percorso espositivo composto da più di 70 opere d’arte che mettono in luce le sue diverse attività. Il vulcanico artista fu architetto, scultore, arredatore, scenografo, regista, direttore d’allestimento, attore, costumista, scrittore, poeta, giornalista, traduttore, musicista, illustratore. I diversi lavori di Vucetich sono esposti in due sale e divisi per sezioni: dalle sue opere futuriste, ai suoi ritratti scultorei, dalle opere di carattere grafico alle architetture, alle immagini fotografiche, e tutto ciò che testimonia il percorso evolutivo della sua arte a 360°.

 

Tags: ,

Leave a Comment

Tempo esaurito. Ricarica il codice!