“Mordillo Time”, doppia mostra per i simpatici personaggi di Guillermo Mordillo

L’umorismo è la tenerezza della paura”, è ciò che spesso asserisce il famoso fumettista disegnatore di cartoons argentino, Guillermo Mordillo, lasciando questa affermazione in sospeso, senza spiegare cosa intendesse per ‘paura’, di cosa, di chi, perché le risposte sono da trovare nelle sue illustrazioni.

I lavori di Mordillo sono stati pubblicati in numerosi paesi del mondo soprattutto durante gli anni settanta, l‘artista è autore di un mondo coloratissimo i cui protagonisti sono animali di ogni genere e omini con il naso a palloncino, si tratta di personaggi muti da sempre ma ‘attori’ di scenette buffe, ironiche, romantiche, che sanno comunicare molto più di quanto saprebbero fare le parole, sarà per il loro ‘linguaggio’ che risulta accessibile e comprensibile da tutti che hanno riscosso così tanto successo in qualsiasi parte del mondo e tra qualsiasi tipologia di pubblico. Gli ometti e gli animaletti grassottelli e colorati, che si muovono dal tema dello sport a quello della natura a quello dell’amore, divennero un must e risultano sempre attuali, difatti tantissimi articoli e oggetti sono stati e sono decorati con i disegni di Mordillo: puzzle, calendari, poster, biglietti d’auguri, quaderni.

Il circuito outlets “The Style Outlets” ha deciso di raccogliere i più bei disegni ed illustrazioni dell’artista argentino e di allestire un’esposizione, quasi una vera e propria personale, che mette in mostra le simpaticissime e significative tavole di Gulliermo Mordillo. Lo speciale evento si presenta come una doppia rassegna perché sarà allestita sia a Castel Guelfo, provincia di Bologna, sia a Vicolungo, provincia di Novara, e andrà in scena dal 24 novembre 2012 al 20 gennaio 2013.

Mordillo Time” è il titolo della ‘personale’ , si sviluppa seguendo un filo conduttore particolare, quello della cartoleria che ha reso il disegnatore famoso in tutto il mondo, ma tutto ciò con “Mordillo Time” viene trasformato e rivisitato in monumentali istallazioni luminose perché la mostra si inserisce nella nuova edizione di “Riluce. Esercizi di arte luminosa” e diventa quindi un percorso en plain air fruibile gratuitamente nei due outlets.

Tags:

Leave a Comment

Tempo esaurito. Ricarica il codice!