Pittori divergenti a Palazzo Strozzi

Presso Palazzo Strozzi, antico palazzo rinascimentale di Firenze, sarà possibile visitare fino al 20 luglio la mostra Pontormo e Rosso Fiorentino, divergenti vie della “maniera”.

Il Pontormo è noto per il suo anticlassicismo nella pittura, egli infatti ruppe gli schemi originari del dipingere inserendo nuove tecniche.

Anche il Rosso Fiorentino, altra importante figura del Rinascimento italiano, era contrario alla schematizzazione della pittura classica e rientra nella cerchia dei cosiddetti eccentrici fiorentini.

La mostra mette in risalto proprio le caratteristiche di queste due figure definibili come dei ribelli nel loro lavoro. Non a casao entrambi furono allievi di Andrea del Sarto.

Il loro nuovo e originale modo di vedere la pittura fu definito maniera moderna, in contrasto col classicismo che aveva dettato legge fino ad allora.

Sono state riunite per l’occasione opere che si trovavano in altre città d’Italia e d’Europa, in modo da poter ammirare per la prima volta insieme tutti i lavori di questi due artisti toscani, tanto simili quanto, appunto, “divergenti”.

Per chi visita prima la magnifica Galleria degli Uffizi e conserva il biglietto l’ingresso per la mostra di Palazzo Strozzi costa la metà.

Tags: , , , ,

Leave a Comment

Tempo esaurito. Ricarica il codice!