Quattro giornate d’asta presso Babuino, Roma

Babuino Case d’Aste presenta un incanto di antiquariato indirizzata ai collezionisti e agli amanti dell’arredamento antico e moderno.

I lotti messi all’asta provengono da ville e dimore del Centro Italia, soprattutto romane.

Arredi, dipinti antichi prestigiosi ed argenteria risalenti al Risorgimento, al XIX e XX secolo ed antiquariato corrente.

L’incanto è iniziato ieri, 24 maggio, e terminerà venerdì 27 maggio mentre l’esposizione vi è stata da venerdì 20 a lunedì 23 maggio.

Si citano tre pezzi per il settore ‘Arredi e dipinti antichi’: un finissimo bozzetto per cupola di Santa Maria del Popolo nel Duomo di Cesena, raffigurante “Il Paradiso, Madonna con Bambino in gloria” (Olio su tela, cm. 39 x 97) realizzato dall’italiano Corrado Giaquinto (Molfetta 1703 – Napoli 1766) e stimato 6.000-8.000 €;
Battaglia di cavalieri” (Olio su tela, cm. 42 x 54) stimato 6.000-8.000 € e conseguito da Francesco Graziani detto Ciccio Napoletano (Attivo a Napoli, seconda metà XVII secolo.

E ancora “Paesaggio laziale con pastori al riposo” (Olio su tela, cm. 73 x 62,2) realizzato da Andrea Locatelli (Roma 1695 – 1751) del valore di 8.000-10.000 €.

Di seguito si riporta l’organizzazione relativa alle giornate d’asta:

Martedì 24 maggio, ore 15.30 – Arredi e dipinti antichi
Mercoledì 25 maggio, ore 15.30 – Dipinti e arredi del XIX secolo e arti del Risorgimento
Giovedì 26 maggio, ore 15.30 – Arredi e arti del XX secolo
Venerdì 27 maggio, ore 15.30 – Antiquariato corrente, argenteria e collezionismo

Leave a Comment

Tempo esaurito. Ricarica il codice!