Una mostra su Tiepolo ai Musei Capitolini

Fino al 18 gennaio 2015 una grande mostra dedicata a Giambattista Tiepolo sarà ospitata a Roma nei Musei Capitolini.

Tiepolo è stato uno dei più grandi incisori e pittori del Settecento italiano, il secolo dei lumi, dove una nuova visione del mondo si stava facendo strada in piena età moderna.

Oltre novanta disegni, lavori originali dell’artista, sono stati raggruppati in quest’unica mostra che per la prima volta analizzerà a pieno la dinamica carriera di Tiepolo. Le opere sono state gentilmente messe a disposizione da altri musei italiani e da collezioni private.

La mostra è stata divisa in quattro sezioni. La prima, intitolata “Idea, progetto, composizione: i paradigmi della figura”, punta l’attenzione sul lavoro che sta dietro la realizzazione di un disegno, la sua progettazione.

La seconda sezione, “Caricatura ed esotismo: i caratteri dell’ironia”, mette in luce la capacità di Tiepolo di rappresentare il vero, la società che lo circondava, con una vena di sarcasmo. Molti suoi ritratti possono essere infatti considerati delle vere e proprie caricature.

“Visioni d’Arcadia: paesaggio, natura e mito” è invece una raccolta di schizzi realizzati all’aria aperta, immagini meravigliose che mettono in risalto l’effetto della luce sugli elementi della natura.

L’ultima sezione, “All’antica: decorazione e design”, analizza infine la grande attenzione che Tiepolo metteva nello studio dei dettagli, cosa ben visibile in alcune sue opere.

Tags: , , ,

Leave a Comment

Tempo esaurito. Ricarica il codice!