VI edizione di ArtVerona

In concomitanza con la Frieze Art Fair londinese l’Italia ha ospitato l’ ArtVerona 2010 dal 14 al 18 ottobre. La rassegna, giunta alla VI edizione, rappresenta uno dei più importanti appuntamenti italiani nell’ambito del mercato dell’ arte moderna e contemporanea. Da quando è nata, ovvero dal 2005, la fiera ha attratto sempre di più tutti coloro che vivono appieno il mondo dell’arte: curatori di musei e fondazioni, cultori dell’arte, critici, accademici, collezionisti sistematici e compratori d’occasione. Durante la kermesse hanno esposto ben 125 gallerie, con una maggioranza schiacciante delle presenze del Belpaese. Le pinacoteche rappresentate provengono soprattutto dal Nord Italia, alcune dal Centro (Roma compresa) e soltanto quattro giungono dal Meridione (ovvero: Galleria dell’Arco di Palermo, SideA di Catania, Galleria Studio Legale di Caserta e Perlini Arte di Reggio Calabria, con sede anche a Verona). La rappresentanza internazionale spetta alla Imago Art Gallery di Londra, alla KRO Art Contemporary di Vienna e alla Galerie Antonio Nardone di Bruxelles.

L’organizzazione strutturale dell’evento poggia su due padiglioni, i quali sono molto ampi, ben sistemati e dagli spazi ben distribuiti. La loro percorribilità è, dunque, piuttosto semplice. Così ogni galleria ha grande visibilità e lo stesso vale anche per i reparti dedicati agli eventi-novità della fiera in essa ospitati, quali il percorso On Stage e il circuito di presentazione delle più encomiabili Fondazioni italiane per la diffusione dell’arte contemporanea nello stivale italico.

Leave a Comment

Tempo esaurito. Ricarica il codice!